Cerca nel blog

lunedì 31 ottobre 2016

La zucca di Halloween

Questo è il mio omaggio ad Halloween.
Una lunga catena di rame col pendente di fimo a forma di zuccotta.
Ogni anno mi "faccio" qualcosa per l'occasione e ci vado in giro allegra tutto il giorno
Più in la di questo non vado.
A mia discolpa posso solo dire che sono troppo italiana e troppo ageè per "sentire" la festività  americana di Halloween, ma alcune usanze sono divertenti a prescindere dalla provenienza.
E' autunno e ovunque si vedono zucche.
E' inevitabile immaginarle scavate,a sembianze di volto ghignante, e illuminate all'interno da una candela.
A me la zucca piace proprio molto, un po' in tutti modi: risotto con la zucca, tortelli di zucca, zucca fritta, crumble zucca e mandorle, ....
E,piccolina, anche al collo fa la sua figura!

domenica 30 ottobre 2016

Astuccio - Tools case

Un astuccio per tenere in ordine e a portata di mano l'attrezzatura da modellismo.
L'ho "tarato" sui miei attrezzi per prendere le misure e per capire che cosa me lo avrebbe fatto apprezzare.
Una custodia robusta in denim con una nota di colore.
Una personalizzazione che mi fa capire che è un oggetto nato per me e solo mio , inconfondibile ( se gia non bastasse l'aspetto ) .
Un interno ordinato e privo di fronzoli , così che io possa trovare subito quello che cerco , e che mi aiuti a non dimenticare nulla in giro , perchè ogni cosa va al suo posto e se un elastico è vuoto significa che manca un pezzo!
Per ultimo , ma non meno importante , lavabile rapidamente anche con un panno bagnato , perchè l'interno è plastificato.
Alè!


Astuccio portagioie - Jewelry case

Che mi piaccia creare accessori non è una novità.
Le ultime cose cucite sono porta-accessori.
Il primo è un rotolo porta gioielli che imita quelli "seri" del gioielliere.
Per l'esterno ho scelto una stoffina giapponese che avevo acquistato al "Mercatino giapponese" lo scorso anno. Colori accesi , pesci tropicali e , come chiusura , una pallina in feltro e nastro avorio.











Si srotola ....









...e troviamo le due falde a protezione.



Al'interno ho cucito una stoffa in tinta unita azzurra per il fondo e colori in contrasto per le taschine e i vari nastri e cappiole per "appendere" le collane e infilare i pendenti.
Le taschine a destra , per bracciali orecchini e quant'altro , hanno del velcro per chiusura e dei mini pom-pom decotativi.
Alè!


venerdì 21 ottobre 2016

Sottogonna di tulle / Petticoat

La sottogonna di tulle , o petticoat che è il suo nome più appropriato , è terminata e questa sera verrà indossata sotto un abitino a ruota per una seratina rock'n'roll !
Ho cucito una baschina bassa , giusto per evitare l'effetto "pancetta" , e infilato un elastico alto 2 cm in vita.
La gonna è composta da due strati di tulle rigido molto arricciato , tagliato al vivo , e da una sottogonna in fodera , rifinita ad orlino stretto , con la taglia e cuci.
L'abbiamo provata e regolata per una lunghezza al ginocchio , di modo che rimanga nascosta di un paio di cm dall'orlo dell'abito .
A presto con una foto indossata.!

martedì 18 ottobre 2016

Vestito mezza stagione?

In verità non saprei dire se è un abito per la mezza stagione o semplicemente un vestito estivo con maniche a 3/4 ...
E' realizzato in un cotone piquet piutosto consistente,perfetto per questo modello.
Il taglio con maniche raglan,riprese al seno e lunghezza un po' a trapezio è perfetto per questo tessuto "rigidino" che tiene tutto il vestito scostato dal corpo ...e non ci fa sudare d'estate.
La lunghezza delle maniche,rifinite con un tessuto tinta unita di viscosa pesante,lo rende ideale per una sera estiva fino alle "ottobrate romane".
Vengo,tristemente,a parlare delle foto...
Ci sarà un motivo per cui non mi faccio mai fotografare!
Non è solo timidezza è anche la reale consapevolezza di essere totalmente a disagio di fronte all'obbiettivo e di avere quindi un atteggiamento innaturale;quindi se sono distratta è meglio,e qui la "gatta impicciona" è perfetta!
 Il vestito si appoggia solo sulle spalle e il seno e per il resto spiomba perfettamente.






Si capisce qualcosa del vestito?





Si capisce che adoro la mia Zoe?
















Ho trovato così comodo e confortevole questo vestito che ne ho realizzato un altro a maniche lunghe e in tessuto più pesante,per le temperature più rigidine.
Appena troverò il coraggio mi farò fare delle foto ...



lunedì 10 ottobre 2016

Blusa blu notte

Negli ultimi tempi ho disegnato da me i cartamodelli degli abiti che ho cucito e ne sono piuttosto fiera,cucire per me stessa è però piuttosto complicato perchè il momento della prova,ed eventuale correzione dei difetti,diventa un esercizio di contorsionismo. 
Questa blusa è stata però di una facilità estrema ed è stata cucita e indossata in breve tempo.

Ho disegnato il modello seguendo le indicazioni di Valentina (https://ilbloginrosa.wordpress.com/) per il corpino lento e "ci ho ricamato un po' sopra" come si dice a Roma.
Ho aggiunto una piega a cannone sul davanti e un occhiello con bottoncino sul dietro collo,per la chiusura.
Una fantastica seta operata a pois irregolari ha fatto il resto.Purtroppo era un micro-scampolo,e io riempio tranquillamente una taglia 46,così lo scollo e gli scalfi li ho dovuti rifinire con uno sbieco di raso blu notte.
L'ho trovata così comoda che ne ho cucita una versione a maniche lunghe che posterò presto.

domenica 9 ottobre 2016

Vestiti estivi dal gusto retrò

Sono piuttosto fiera di questa estate lavorativa.
Con la mia famiglia ci siamo mossi poco e solo a fine agosto e,contrariamente agli altri anni,il caldo non mi ha ucciso.
A Roma le temperature sono state torride e la mia pressione è sempre rasoterra eppure sono stata produttiva.
Ho realizzato due vestiti per la figlia ventenne.
Ho preso il modello del primo da una rivista dello scorso anno che si chiama Fashion Style (e che non acquisterò più);stoffa di cotone operato e corposo di un bel color fuxia caldo.

Trova l'intruso...



















La gonna a "tulipano" ha l'orlo che segue la
forma dei petali/pannelli.Io l'ho trovato delizioso e,soprattutto a lei è piaciuto.







Il secondo è tutta farina del mio sacco,il che significa che anche il modello è stato disegnato da me.
Il tessuto è di cotone sostenuto e la ruota si alzerà di più appena avrò il tempo di realizzarle una sotogonna di tulle.







Alla fine sarà piuttosto rockabilly,che è esattamente come lo volevamo.